Lancio della piattaforma online del progetto “Food Tourism esperienziale”

Con la cerimonia conclusiva del progetto "Food Tourism esperienziale" è stata lanciata la nuova piattaforma on-line dedicata al comune di Sutrio per raccontare il turismo attraverso nuove forme.

https://foodtourism.netsons.org/

Durante l'evento è stato presentato il progetto e consegnato nelle "mani" delle autorità del comune di Sutrio, che con tanta passione, generosità e entusiasmo ci ha accolto e ospitato.

All’evento on-line di presentazione, collegati in videoconferenza, hanno parteciperanno tutti gli stakeholder del progetto: gli allievi rappresentanti delle tre classi quinte Turismo, la giornalista Marina Tagliaferri, professionista del settore Food Tourism, i rappresentanti del Comune di Sutrio, gli ex allievi “zanoniani” della classe V D del 1982, che hanno deciso di sostenere e supportare gli studenti in questa esperienza, e tutti i docenti coinvolti nelle attività del progetto.

Il progetto che l'I.T. "A. Zanon" ha realizzato con gli allievi delle classi quinte Turismo, è stato ideato dal prof. Luca Roncadin con la collaborazione della prof.ssa Franca Rossi e verrà pubblicato sulle pagine della rivista “TOP Taste of Passion”, il magazine dedicato all’arte, alla cultura, all’enogastronomia e alle tendenze legate al settore turistico del Friuli Venezia Giulia, in uscita nel mese di giugno 2020.

Si ringraziano gli allievi delle classi 5A-TUR, 5B-TUR e 5C-TUR; il Dirigente Scolastico Prof.ssa Annamaria Pertoldi; tutti i docenti e i collaboratori coinvolti; Giuseppina del Fabro per il reportage fotografico; la comunità e le autorità di Sutrio; la giornalista professionista Marina Tagliaferri e gli allievi della ex classe 5^D del 1982, che con il loro prezioso contributo hanno deciso di sostenere e supportare gli studenti in questa esperienza.

progetto Food Tourism